SAI 2021 – Soccorso in ambiente impervio.

Macugnaga, 17-18-19 settembre 2021.
22 Crediti ECM.

Evento formativo organizzato dal C.N.S.A.S. (Corpo Nazionale Soccorso Alpino Speleologico)

Gli obiettivi del corso sono trasferire all’operatore sanitario del soccorso extra-ospedaliero le fondamentali conoscenze mediche finalizzate alla gestione del paziente vittima di un incidente in montagna. Medico e infermiere del soccorso alpino dovranno apprendere la gestione del ferito in un ambiente alpino impervio. Le operazione di soccorso a terra, in alcune circostanze, richiedono molto tempo e la padronanza di capacità tecniche di movimentazione negli ambienti ostili.
Le conoscenze e le abilità apprese verranno poi rafforzate dall’applicazione delle stesse in scenari simulativi realizzati in ambiente. Durante lo scenario viene simulata la realtà clinica nel quale ci si troverà ad operare. Il SAI Propone il periodico aggiornamento scientifico in aderenza alle più recenti evidenze scientifiche internazionali, affinché i sanitari formati offrano sempre le migliori strategie clinico-terapeutiche ai feriti.

 

L’evento è soggetto alla Legge Marniga per i giorni 17-18 e 19 settembre, per tutti i soci CNSAS.

Per la partecipazione non occorrono requisiti specifici, nè una particolare capacità alpinistica.
E’ necessario abbigliamento idoneo, scarponi e – per chi lo possiede – un imbrago.

Date: 17-18-19 settembre 2021.

Sede: Centro Kongresshaus Macugnaga,
Via Imseng, Macugnaga (VB)

Posti disponibili: 100.

Crediti ECM
: n. 22 per tutti i professionisti sanitari.

Quota di partecipazione*:
Euro 150,00 per i soci CNSAS
Euro 250,00 per i non soci CNSAS

*una volta perfezionata l’iscrizione online, riceverete una mail con le modalità di pagamento.
In caso di mancata ricezione della mail entro 7 giorni dall’iscrizione contattare la Segreteria Organizzativa scrivendo a: [email protected]

N.B. Per assistere in presenza ai lavori del Convegno è necessario essere in possesso della Certificazione verde COVID-19 (Green Pass).

La Certificazione attesta una delle seguenti condizioni:
• aver fatto la vaccinazione anti COVID-19.
• essere negativi al test molecolare o antigenico rapido nelle ultime 48 ore.
• essere guariti dal COVID-19 negli ultimi sei mesi.

Dopo la vaccinazione oppure un test negativo oppure la guarigione da COVID-19, la Certificazione viene emessa automaticamente in formato digitale e stampabile dalla piattaforma nazionale. Per maggiori informazioni su come ottenerla, è possibile visitare il sito: www.dgc.gov.it

Iscriviti ora:



    SINO
     

    Leave a Reply